SHARE
 
 
 

da I sonetti
di William Shakespeare
con Manuela Kustermann e Melania Giglio
regia Daniele Salvo
costumi Daniele Gelsi
musiche Prince, Pink Floyd, David Bowie, Nat King, Cole, Elisa, Joni Mitchell

produzione La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello e Festival La Versiliana


Lo spettacolo “Dichiaro guerra al tempo” utilizza la scrittura poetica in forma di dialogo.

Al centro della scena due donne, una di epoca elisabettiana, l'altra di epoca moderna. Entrambe nella stessa stanza: ovunque manoscritti, versi, spartiti musicali, e poi musica.

È un confronto stimolante tra due mondi, quello della poesia elisabettiana e del pop-rock, quello dei sonetti shakesperiani e quello della musica contemporanea di David Bowie, di Prince, dei Pink Floyd e Elisa.

Dappertutto si scorgono forme riflesse e ripetute, come in una sala degli specchi, dove riecheggia il grande tema dei Sonetti: la perpetuità dell’amore e della distruzione operata dal Tempo.

Nelle voci delle due attrici prende forma una conversazione fatta di rimandi sulla poesia, la bellezza del mondo e la sua caducità, e sul ruolo dell’Arte come promessa di immortalità.
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE