SHARE
 
 

L’evento fa parte del ciclo La verità vi prego sul denaro


 

Con
Massimo Popolizio
Andrea Terzi
Alberto Foà

 

Testo a cura di Magdalena e Giuseppe Barile

Dalle tavolette di argilla, comparse cinquemila anni fa in Mesopotamia per annotare gli scambi, alle nuove forme di moneta interamente elettroniche: Massimo Popolizio ci conduce attraverso la storia del denaro, tra evoluzioni e crisi in un viaggio nel tempo e nello spazio che ha portato la moneta a rinnovarsi continuamente e a non morire mai. Nella seconda parte della serata il presidente di AcomeA SGR Alberto Foà e l’economista Andrea Terzi commentano le vicende di una delle invenzioni più potenti e potenzialmente pericolose create dall’uomo.

"Denaro, moneta, cartamoneta, pecunia, soldi, fiorini, baiocchi, contante, liquidi, banconote, cheques, revolving card, bitcoin. Quanti nomi, forme e incarnazioni per una materia astratta che è insieme merce e pura energia."
 

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE QUI >>


Gli ospiti della serata

Massimo Popolizio
Diretto dai più importanti registi italiani ed europei. La sua collaborazione con Luca Ronconi dura 25 anni, ricordiamo il più recente Lehman Trilogy. Ha diretto Il prezzo di A. Miller. Al cinema è interprete, tra gli altri, di Romanzo criminale, Mio fratello è figlio unico, Il divo, Benvenuto Presidente!, La grande bellezza, Il giovane favoloso ed Era d’estate, con cui riceve il Nastro d’argento nel 2016.

Andrea Terzi
Insegna economia alla Franklin University di Lugano, è ricercatore presso il Levy Economics Institute, e docente di economia monetaria all’Università Cattolica di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano la teoria e la politica monetaria, la macroeconomia internazionale, la relazione tra risparmio, debito e occupazione. Tra le sue pubblicazioni: La Moneta, Salviamo l’Europa dall’austerità e Euroland and the World Economy: Global Player or Global Drag?

Alberto Foà
Laureato presso l'Università Bocconi (Milano), vince la borsa di studio "Giorgio Mortara" della Banca d’Italia. Frequenta il PhD alla J. Hopkins University. Matura una decennale esperienza presso le più prestigiose realtà finanziarie in Italia quali Chase Econometrics, Citibank, Finanza e Futuro Fondi Sprind.
Nel 1994 fonda Anima SGR che, nel 2005, viene quotata alla Borsa Italiana. Conclusa l’esperienza in Anima SGR a causa di un'OPA ostile, nel 2010 fonda, insieme ad altri soci, AcomeA SGR di cui è oggi Presidente.
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE