SHARE
 
 
   

Un manuale per chi ha perso la speranza

di Angelica Edna Calò Livne
scrittrice, educatrice

Intervengono con l’autrice
Davide Assael, Presidente Lech Lechà
Paolo Salom, Giornalista Corriere della Sera
Jean Blachaert
, Gallerista, critico d'arte

Letture tratte dal libro a cura di
Marina Bassani Attrice, Direttrice Teatro Selig

Angelica Edna Calò Livnè (Roma 27 agosto 1955) è insegnante, educatrice, formatrice, regista, scrittrice,fondatrice e direttrice artistica della Fondazione Beresheet LaShalom – Un inizio per la pace – con sede in Alta Galilea in Israele. Nel 2006 è stata candidata al premioNobel per la Pace. Ha ricevuto riconoscimenti e premi in ogni parte del mondo perla Sua infaticabile e feconda attività di promozione della pace tra i popoli.

 

 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE