SHARE
 
 
 

Lectio magistralis di Maurizio Bettini

La vicenda di Edipo si base su uno degli intrecci più affascinanti di tutta la mitologia greca. È la storia di un personaggio che per sfuggire al proprio destino si caccia sempre più dentro alle sue trappole, per scoprire un assassino – agendo alla maniera di un vero e proprio detective – finisce per scoprire che, in realtà, quell’assassino è lui stesso. Il grande solutore di enigmi, colui che aveva sconfitto la Sfinge, non riesce neppure a decifrare se stesso: e da innocente in fuga dalla maledizione, si trasforma nel colpevole per eccellenza. Ma Edipo è davvero colpevole?

Maurizio Bettini è professore ordinario di Filologia Classica all'Università di Siena e direttore del centro interdipartimentale di studi 'Antropologia del mondo antico'. Saggista, filologo e scrittore, si è rapportato allo studio del mondo greco e latino facendo propria una prospettiva interdisciplinare, aperta alle acquisizioni della storia e dell'antropologia e focalizzata sul mito, la società, le arti e la religione degli antichi.
 


Scopri il programma>>
Riflessioni sul tragico
Un percorso di approfondimenti sui temi del tragico
In occasione degli spettacoli Edipo re/ Edipo a Colono

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE