SHARE
 
 



Bartleby lo scrivano

La vicenda di un uomo che d’improvviso si sottrae all’essenziale impegno di esistere. Un piccolo e inestimabile gioiello letterario che inquieta, spiazza e semina dubbi.

"Bartleby lo scrivano", apparso nel 1853, tra i più bei racconti dell'epoca moderna, parla di un comico scrivano che rivendica l'ozio e il silenzio, contro tutte le pressioni dell'utilitarismo americano. Imitato, meditato e tradotto da alcuni dei massimi scrittori contemporanei, come Borges, Beckett, Michel Leiris, Georges Perec, Italo Calvino (che intendeva dedicargli l'ultima delle sue "Lezioni americane"), è anche una parabola sul lavoro di scrivere destinata a sconvolgere molte idee.

Giovedix letterari (americani)
di e con Gioele Dix

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna Gioele Dix con i suoi appuntamenti del tardo pomeriggio dedicati alle letterature che lo hanno influenzato e appassionato. In questa nuova serie, quattro grandi scrittori americani per raccontare l’affascinante e tortuoso evolversi nella Storia del più grande Paese del mondo, patria di sogni irragionevoli e di incubi imprevedibili. 

Scopri gli altri GioveDIX in programma>>

 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE