SHARE
 
 

I biglietti in sala sono esauriti.
L'incontro sarà trasmesso in diretta streaming nel foyer.
Prenotazione qui>>

Ferruccio de Bortoli presenta in anteprima il suo nuovo libro

Poteri forti (o quasi).
Memorie di oltre  quarant’anni di giornalismo

(La nave di Teseo) 

dialogano con l’autore Maria Luisa Agnese, Paolo Mieli
interviene Piergaetano Marchetti
introduce Andrée Ruth Shammah

Per la prima volta Ferruccio de Bortoli si racconta in un libro, e racconta l’italia che ha visto cambiare: dagli anni di piombo a Tangentopoli, dalle grandi banche ai poteri occulti della finanza, agli incontri con giornalisti, politici, industriali. 

Il diario, anche autocritico, dell’ex direttore del Corriere della Sera e del Sole 24 Ore. Un libro molto atteso, oltre quarant’anni di storia del nostro paese e del mondo vissuti da uno speciale punto di osservazione. Scena e retroscena del potere in Italia, dalla finanza alla politica e alle imprese, dai media alla magistratura, con i ritratti dei protagonisti, il ricordo di tanti colleghi, episodi inediti, fatti e misfatti, incontri, segreti, battaglie condotte sempre a testa alta e sempre in prima persona: per la prima volta Ferruccio de Bortoli, un punto di riferimento assoluto nel giornalismo internazionale, racconta e si racconta. Con molte sorprese.

L’evento è realizzato da La nave di Teseo in collaborazione con Teatro Franco Parenti-Accademia del Presente e Fondazione Corriere della Sera.

 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE