SHARE
 
 

Officine buone
in collaborazione con
Quartieri Tranquilli, Teatro Franco Parenti e Accademia dei Lunanzi
presenta
LUNANZIO E LUSILLA – La trilogia

Uno spettacolo teatrale tra i più emozionanti prodotti in collaborazione con Officine Buone: “LUNANZIO E LUSILLA – la trilogia”.
Saranno raccontate le origini di Lunanzio, personaggio creato da Loris Fabiani e protagonista dell’iniziativa “Le Avventure di Lunanzio – Menestrello nei Quartieri” in collaborazione con l’associazione Quartieri Tranquilli di Lina Sotis.
Lunanzio ha vagato per i quartieri di Milano alla ricerca di Lusilla, la sua amata, e attraverso le sua avventure ha rivelato i segreti della città insieme agli abitanti dei quartieri. Quartieri che saranno raccontati da Lina Sotis durante l’introduzione dello spettacolo.
Nell’avventuroso viaggio di Lunanzio alla ricerca di Lusilla ecco che finalmente la incontra al Teatro Franco Parenti.

Lo spettacolo
Lunanzio e Lusilla è uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Loris Fabiani, vincitore del premio teatrale nazionale “Anna Pancirolli” nel maggio 2010.
L’autore Loris Fabiani ha vinto il premio UBU come migliore attore italiano under 30 nel 2011 e, con il personaggio di Lunanzio, l’edizione 2016 del prestigioso premio comico Derby Cabaret. Loris ha recitato per i più grandi registi teatrali, tra cui Luca Ronconi (nel suo ultimo spettacolo “Pornografia”), Carlo Cecchi e De Capitani. E’ inoltre protagonista della stagione dello Zelig Cabaret.
Lo spettacolo è insignito del Patrocinio dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma.
“Lunanzio e Lusilla” si rivela agli occhi del pubblico come un prodotto italiano, figlio della tradizione teatrale e innovativo allo stesso tempo grazie a un utilizzo del tutto originale del linguaggio e a una comicità moderna, raffinata e irresistibile. Lo spettacolo si compone di una intensa trama in cui i due protagonisti, giovani amanti alla prese con le tipiche fasi dell’amore (dalla timidezza degli inizi al grigiore dell’abitudine), giocano con sapienza creando passaggi dalla comicità esilarante. Gli attori interpretano un teatro molto fisico, pulsante di energia positiva, rendendo al pubblico un’idea tangibile di amore puro per la vita e per l’arte. I due protagonisti, Lusilla (Loris Fabiani) e Lunanzio (Alessandro Marverti), sono accompagnati sul palcoscenico dalla chitarra di Brùsio (Lorenzo Barone) e dal flauto traverso di Frìulo (Alessandro Cilona). Prologo e voce narrante sono affidati al giovane Iullio (Ilaria Marchianò), studente di retorica.

Produzione
L’organizzazione degli eventi è curata da Officine Buone, organizzazione no profit che mette l’arte al servizio di cause sociali realizzando format innovativi che permettono ai giovani di donare il proprio talento nelle corsie degli ospedali italiani e a favore di soggetti con fragilità. Officine Buone ha sede principale a Milano ma opera anche in molte altre città italiane coinvolgendo centinaia di giovani talenti emergenti e tanti nomi noti del mondo dello spettacolo.

Info: info@officinebuone.it

 

 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE