Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. La informiamo che il Suo indirizzo si trova nel database del Teatro Franco Parenti perché espressamente da Lei richiesto o perché da noi reperito navigando in rete, o da e-mail che l'hanno reso pubblico.

 

Le abbiamo inviato fino ad oggi informazioni riguardanti le nostre attività e i nostri progetti culturali mediante il seguente indirizzo e-mail: info@teatrofrancoparenti.it

 

Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati dal Teatro Franco Parenti con estrema riservatezza e non verranno divulgati.

 

Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dall'elenco dei destinatari delle Newsletters informative cliccando sul comando CANCELLAZIONE, posto al termine di ogni newsletter.


 

 

Le aree sono videosorvegliate. La rilevazione e' effettuata dalla Coop. Teatro Franco Parenti per fini di sicurezza e tutela dei beni aziendali.
Art. 13 del codice in materia di protezione dei dati personali (D.leg. n.196/2003):
 

 Art. 13
                            (Informativa)
 
   1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
    a) le finalita' e le modalita' del trattamento cui sono destinati i dati;
    b) la natura obbligatoria  o  facoltativa  del  conferimento  dei dati;
    c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
    d) i soggetti  o  le  categorie  di  soggetti  ai  quali  i  dati personali  possono  essere  comunicati  o  che  possono   venirne   a conoscenza in qualita' di responsabili o incaricati,  e  l'ambito  di diffusione dei dati medesimi;
    e) i diritti di cui all'articolo 7;
    f) gli estremi identificativi del titolare e, se  designati,  del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5  e del responsabile. Quando il titolare ha designato  piu'  responsabili e' indicato almeno uno di essi,  indicando  il  sito  della  rete  di comunicazione o le modalita' attraverso le quali  e'  conoscibile  in
modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili.  Quando  e'  stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei  diritti  di  cui  all'articolo  7,  e'  indicato  taleresponsabile.
  2. L'informativa di cui al comma  1  contiene  anche  gli  elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice  e  puo'  non comprendere gli elementi gia' noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza puo'  ostacolare  in  concreto  l'espletamento,  da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o  di  controllo
svolte per finalita' di difesa o  sicurezza  dello  Stato  oppure  di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
  3. Il Garante puo' individuare con proprio provvedimento  modalita' semplificate per l'informativa  fornita  in  particolare  da  servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
  4. Se i dati personali  non  sono  raccolti  presso  l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di  dati trattati,  e'   data   al   medesimo   interessato   all'atto   della registrazione dei dati o, quando e' prevista la  loro  comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
  5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
    a) i dati sono trattati in base  ad  un  obbligo  previsto  dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
    b)  i  dati  sono  trattati  ai  fini  dello  svolgimento   delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000,  n.  397, o,  comunque,  per  far  valere  o  difendere  un  diritto  in   sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalita'  e  per  il  periodo  strettamente   necessario   al   loro
perseguimento;
    c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il  Garante,  prescrivendo  eventuali  misure  appropriate.  dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.
 

Il titolare del trattamento dei dati della Cooperativa Teatro Franco Parenti e' il dott. Michele Canditone residente nella qualità di consigliere delegato presso la sede della Cooperativa in Milano via Pierlombardo n. 15

Leggi tutti il testo
D.leg. n.196/2003>>