1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
28 Marzo - 6 Aprile 2023
martedì 28 Marzo h 20:30
mercoledì 29 Marzo h 19:15
giovedì 30 Marzo h 20:30
venerdì 31 Marzo h 19:15
sabato 1 Aprile h 19:15
domenica 2 Aprile h 15:45
martedì 4 Aprile h 20:30
mercoledì 5 Aprile h 19:15
giovedì 6 Aprile h 20:30

Sala A

PRIMO SETTORE (file A–F)
intero 22,50€ + 1,50€ quota energia;
SECONDO SETTORE (file G–S)
intero 20€; under26/over65 15€; convenzioni 15€
GALLERIA (file T–ZZ)
intero 15€; under26/over65 15€; convenzioni 15€
_________________________

 Tutti i prezzi non includono i diritti di prevendita.

_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card libera 22-23

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

traduzione, adattamento e regia Anna Galiena
con Anna Galiena

produzione Il Sipario

La grande Anna Galiena torna sul palco del Parenti con un'intensa interpretazione, omaggio a Shakespeare.

L’attrice rivisita, adatta e interpreta alcuni tra i più rappresentativi dialoghi del drammaturgo dando vita a dieci personaggi che, interagendo tra loro, portano in scena il dualismo dell’essere umano. Un gioco teatrale in versi, un gioco di rimandi e seduzione in cui gli opposti, maschio e femmina che sono in ognuno di noi, si fronteggiano in un percorso di grande fascino: amore, odio, potere, gelosia, lussuria e tutte le passioni cantate dal Bardo, espressione dell’ambivalenza umana.

Una meravigliosa prova d’attrice.

Mentelocale

Le scene si susseguono tragiche, leggere, eroiche, ciniche, nelle infinite variazioni del sentimento, per esprimere anche il doppio del teatro e della vita, per segnare simbolicamente il passaggio dal teatro classico (gli uomini con e contro gli dèi) a quello elisabettiano (gli uomini con e contro gli uomini).

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

28 Marzo - 6 Aprile 2023

martedì 28 Marzo h 20:30
mercoledì 29 Marzo h 19:15
giovedì 30 Marzo h 20:30
venerdì 31 Marzo h 19:15
sabato 1 Aprile h 19:15
domenica 2 Aprile h 15:45
martedì 4 Aprile h 20:30
mercoledì 5 Aprile h 19:15
giovedì 6 Aprile h 20:30

Sala A

PRIMO SETTORE (file A–F)
intero 22,50€ + 1,50€ quota energia;
SECONDO SETTORE (file G–S)
intero 20€; under26/over65 15€; convenzioni 15€
GALLERIA (file T–ZZ)
intero 15€; under26/over65 15€; convenzioni 15€
_________________________

 Tutti i prezzi non includono i diritti di prevendita.

_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card libera 22-23

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

X Chiudi

Coppie e doppi

28 Marzo - 6 Aprile 2023
Ti potrebbe interessare

Giobbe

Storia di un uomo semplice
18 Novembre - 4 Dicembre 2022

Roberto Anglisani dà voce a tutti i pensieri dei protagonisti di Giobbe – romanzo perfetto di Joseph Roth. Uno spettacolo teso, travolgente, carico di commozione, tanti, tantissimi gli applausi.

La leggenda del santo bevitore

20 Gennaio - 12 Febbraio 2023

Andrée Ruth Shammah sceglie di riallestire il testo di Joseph Roth, che quindici anni fa vide protagonista Piero Mazzarella. Sarà il maestro Carlo Cecchi, con un tono ironico e distaccato, a disvelare la parabola del protagonista Andreas.

Racconti disumani

7 - 12 Marzo 2023

Alessandro Gassmann mette in scena una scimmia-conferenziere e un roditore-architetto, dirigendo Giorgio Pasotti in uno spettacolo di metamorfosi impressionanti, tratto da due racconti di Franz Kafka, Una relazione accademica e La tana.

Tchaïka

14 - 15 Marzo 2023

Liberamente ispirato a Il Gabbiano di Čechov, il pluripremiato spettacolo di Natacha Belova e Tita Iacobelli, affronta la violenza della vecchiaia attraverso un dialogo tra un’attrice e un burattino.