DEO ex machina

SPETTACOLO ANNULLATO

14 - 24 Gennaio 2021
giovedì 14 Gennaio h 20:00
venerdì 15 Gennaio h 20:30
sabato 16 Gennaio h 21:00
domenica 17 Gennaio h 15:45
martedì 19 Gennaio h 20:30
mercoledì 20 Gennaio h 19:15
giovedì 21 Gennaio h 20:00
venerdì 22 Gennaio h 20:30
sabato 23 Gennaio h 21:00
domenica 24 Gennaio h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA

1 ora e 40 minuti

I settore > intero 38€
II settore > intero 30€; under26 15€; over65 18€; convenzioni 18€
Galleria > intero 21€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 15€
_________________________
Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di e con Antonio Cornacchione
regia Giampiero Solari

produzione EPOCHÉ ARTEVENTI
con il patrocinio di Associazione Archivio Storico Olivetti, Olivetti spa, CSC – Archivio Nazionale Cinema Impresa

In scena la vera storia della Divisione Elettronica Olivetti raccontata “da uno che non c’era, che sarebbe diventato impiegato Olivetti dopo e Cornacchione poi”.
Divertente e pungente, il celebre comico racconta, con le dovute libertà narrative, la vera storia della D.E.O accompagnandoci con leggerezza nelle sue memorie da impiegato, alla scoperta dei ricercatori eroici che portarono l’elettronica Italiana a competere nel mondo.

Durante gli anni impiegatizi passati alla Olivetti ho sentito favoleggiare a lungo della sua Divisione Elettronica: si raccontava di studiosi giovanissimi scelti personalmente dal cinese Mario Tchou. C’erano matematici, ingegneri, periti elettronici e meccanici. Provenivano da tutta Italia, lombardi, romani, napoletani, ma anche dal resto del mondo. La voce più insistente era quella che li voleva tutti matti. Una via di mezzo tra Archimede Pitagorico e Jim Morrison! Ho fatto le mie ricerche e non posso fare altro che confermare la voce: Si, Lo erano!
Antonio Cornacchione
  • 1 di 4.
  • 2 di 4.
  • 3 di 4.
  • 4 di 4.
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

14 - 24 Gennaio 2021

acquista biglietti
giovedì 14 Gennaio h 20:00
venerdì 15 Gennaio h 20:30
sabato 16 Gennaio h 21:00
domenica 17 Gennaio h 15:45
martedì 19 Gennaio h 20:30
mercoledì 20 Gennaio h 19:15
giovedì 21 Gennaio h 20:00
venerdì 22 Gennaio h 20:30
sabato 23 Gennaio h 21:00
domenica 24 Gennaio h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA

1 ora e 40 minuti

I settore > intero 38€
II settore > intero 30€; under26 15€; over65 18€; convenzioni 18€
Galleria > intero 21€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 15€
_________________________
Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

DEO ex machina

14 - 24 Gennaio 2021
Ti potrebbe interessare

Il filo di mezzogiorno

1 - 6 Giugno 2021

Mario Martone, poliedrico regista teatrale e cinematografico e sceneggiatore incontra il mondo di Goliarda Sapienza – autrice del grande successo postumo L’arte della gioia. Con Donatella Finocchiaro.

Vaudeville!

Atti Unici da Eugène Labiche
30 Giugno - 4 Luglio 2021

Roberto Rustioni si confronta con il mondo della commedia in una riscrittura libera e vitale da Eugène Labiche, maestro nella costruzione di equivoci ed intrecci vorticosi che trascinano i personaggi in situazioni sempre più deliranti. Uno spettacolo che restituisce il volto più ridicolo e assurdo della condizione umana.