1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti

Il cacciatore di nazisti

L'avventurosa vita di Simon Wiesenthal

17 - 22 Gennaio 2023
martedì 17 Gennaio h 20:00
mercoledì 18 Gennaio h 19:45
giovedì 19 Gennaio h 21:00
venerdì 20 Gennaio h 19:45
sabato 21 Gennaio h 19:45
domenica 22 Gennaio h 16:15

Sala Grande

1 ora e 20 minuti

PRIMO SETTORE (file A–I)
intero 38€
SECONDO SETTORE (file L–R)
intero 28€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
TERZO SETTORE (file S–ZZ)
intero 18€; under26/over65 18€; convenzioni 18€
_______________________
Tutti i prezzi non includono i diritti di prevendita.
_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento SpecialeCard libera 22-23

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

basato sugli scritti e sulle memorie di Simon Wiesenthal
con Remo Girone
testo e regia Giorgio Gallione
scene e costumi Guido Fiorato
luci Aldo Mantovani
progetto artistico Giorgio Gallione e Gianluca Ramazzotti

produzione Ginevra Media Production / Teatro Nazionale Genova

Non voglio che le persone pensino che è stato possibile che i nazisti abbiano ucciso milioni di persone e poi l’abbiano fatta franca. Ma io voglio giustizia, non vendetta.
Simon Wiesenthal

Remo Girone è Simon Wiesenthal, sopravvissuto all’Olocausto dopo essere stato imprigionato in cinque diversi campi di sterminio.

Il Giusto che ha dedicato 58 anni della sua vita a inseguire i criminali di guerra e a consegnarli (circa 1100 nazisti ) al giudizio del mondo.
Un avvincente thriller di spionaggio e nel contempo un documento storico rivissuto con trasporto, umana partecipazione, sdegno e umorismo ebraico. Tra ellissi e episodi emblematici, sul palco la radiografia di uno dei periodi più bui del nostro recente passato.

Un testo, affilato, rapido e potente che si interroga sulla feroce banalità del male e sulla sua genesi.

  • 1 di 3.
  • 2 di 3.
  • 3 di 3.
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

17 - 22 Gennaio 2023

acquista
martedì 17 Gennaio h 20:00
mercoledì 18 Gennaio h 19:45
giovedì 19 Gennaio h 21:00
venerdì 20 Gennaio h 19:45
sabato 21 Gennaio h 19:45
domenica 22 Gennaio h 16:15

Sala Grande

1 ora e 20 minuti

PRIMO SETTORE (file A–I)
intero 38€
SECONDO SETTORE (file L–R)
intero 28€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
TERZO SETTORE (file S–ZZ)
intero 18€; under26/over65 18€; convenzioni 18€
_______________________
Tutti i prezzi non includono i diritti di prevendita.
_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento SpecialeCard libera 22-23

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

X Chiudi

Il cacciatore di nazisti

17 - 22 Gennaio 2023
*tariffa intera prima di riduzioni
martedì 17 Gennaio 2023

h 20:00

mercoledì 18 Gennaio 2023

h 19:45

giovedì 19 Gennaio 2023

h 21:00

venerdì 20 Gennaio 2023

h 19:45

sabato 21 Gennaio 2023

h 19:45

domenica 22 Gennaio 2023

h 16:15

Ti potrebbe interessare

Il delitto di via dell’Orsina

17 Novembre - 4 Dicembre 2022

Torna al Parenti “una macchina perfetta di teatro e comicità per la regia elegante e meticolosa di Andrée Shammah“. In scena l’irresistibile coppia Massimo DapportoAntonello Fassari e una meravigliosa compagnia di attori.

Agnello di Dio

13 - 18 Dicembre 2022

Piero Maccarinelli porta in scena il potente testo di Daniele Mencarelli, già vincitore del Premio Strega Giovani 2020. Uno spettacolo sui valori e il problema della loro trasmissione ai giovani, sull’educazione delle nuove generazioni e sulla grande difficoltà con cui i padri cercano di comprendere i figli.

Stanno sparando sulla nostra canzone

27 Dicembre 2022 - 8 Gennaio 2023

Una sensuale e spiritosa Veronica Pivetti protagonista di uno spettacolo incalzante dalle atmosfere retrò, travolte e stravolte da un allestimento urban, illuminato da insegne colorate e intermittenti fra occhiali scuri, calze a rete, mitra e canzoni.

Bagni Arcobaleno – Giorgio Conte

9 Gennaio 2023

Il cantautore Premio Tenco 2022 rivive, in uno spettacolo-concerto, i momenti salienti della sua carriera, dagli anni passati col fratello Paolo ai Bagni Arcobaleno, alle collaborazioni con i celebri artisti della canzone italiana e internazionale.