Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e Libri

In viaggio con Terzani tra parole e musica

Reading–spettacolo musicale da Un indovino mi disse

Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e Libri

In viaggio con Terzani tra parole e musica

Reading–spettacolo musicale da Un indovino mi disse

In occasione del ventennale della morte di Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, il suo libro culto pubblicato da Longanesi nel 1995, diventa un reading–spettacolo musicale con Peppe Servillo, accompagnato da Natalio Luis Mangalavite.

All’interno della vasta opera dell’autore, Un indovino mi disse rappresenta l’incontro delle sue due anime: il grande giornalista e l’uomo curioso del prossimo. È in questo volume che per la prima volta osserva da vicino i grandi temi che lo impegneranno nel futuro, come la corsa al consumismo, la fine delle diversità nel mondo e il misterioso rapporto dell’uomo con il proprio destino.

A partire da un episodio avvenuto nella primavera del 1976, quando a Hong Kong un vecchio indovino avverte Terzani: «Attento! Nel 1993 corri un gran rischio di morire. In quell’anno non volare. Non volare mai», dopo tanti anni l’autore trasforma questa profezia in un’occasione per guardare il mondo con occhi nuovi. Decide di non prendere alcun aereo, senza per questo rinunciare al suo mestiere di corrispondente. E così, spostandosi in giro per l’Asia in treno, in nave, in macchina, a volte anche a piedi, il giornalista osserva paesi e persone da una prospettiva spesso ignorata, ritrovando il gusto del Viaggio e scoprendo un continente in bilico tra passato e futuro.

In occasione dei vent’anni dalla scomparsa di Terzani, Un indovino mi disse esce il 19 Marzo per Longanesi in una nuova edizione illustrata con numerose fotografie scattate dallo scrittore durante quel lungo anno di viaggio.

27 Marzo 2024

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Incontri e Libri

Una grande Europa o tante piccole nazioni?

Otto incontri sulle sfide che (solo) un’Europa più unita può vincere.
2 Ottobre 2023 - 20 Maggio 2024

Una rassegna pensata per metterci in condizione di scegliere consapevolmente quale Europa vogliamo per il futuro e per analizzare nel dettaglio le sfide cruciali che solo un’Unione più forte e integrata potrà sperare di affrontare: politica estera comune, politica fiscale, difesa, clima, migrazioni e salute.

Una rassegna pensata per metterci in condizione di scegliere consapevolmente quale Europa vogliamo per il futuro e per analizzare nel dettaglio le sfide cruciali che solo un’Unione più forte e integrata potrà sperare di affrontare: politica estera comune, politica fiscale, difesa, clima, migrazioni e salute.

Incontri e Libri

Incontro con Daria Bignardi

e con Francesco Costa, Pino Cantatore e Luigi Pagano
18 Aprile 2024

Reportage narrativo, memoir, viaggio nelle prigioni, vere e interiori: una storia di libertà, ingiustizie, isole e isolamenti. Daria Bignardi presenta il suo ultimo libro Ogni prigione è un’isola (ed. Mondadori), in dialogo con Francesco Costa, Pino Cantatore e Luigi Pagano.

Reportage narrativo, memoir, viaggio nelle prigioni, vere e interiori: una storia di libertà, ingiustizie, isole e isolamenti. Daria Bignardi presenta il suo ultimo libro Ogni prigione è un’isola (ed. Mondadori), in dialogo con Francesco Costa, Pino Cantatore e Luigi Pagano.

Incontri e Libri

Incontro con Giulio Sapelli

Verso la fine del mondo. Lo sgretolarsi delle relazioni internazionali
22 Aprile 2024

Quali sono i conflitti che scuotono il mondo? Verso quali scenari drammatici stiamo andando? Giulio Sapelli ci guida nella comprensione di un mondo che si sta sgretolando. Intervengono con l’autore Andrew Spannaus, Antonio Di Bella, con la partecipazione speciale di Lodovico Festa, modera Sergio Scalpelli.

Quali sono i conflitti che scuotono il mondo? Verso quali scenari drammatici stiamo andando? Giulio Sapelli ci guida nella comprensione di un mondo che si sta sgretolando. Intervengono con l’autore Andrew Spannaus, Antonio Di Bella, con la partecipazione speciale di Lodovico Festa, modera Sergio Scalpelli.