Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e Libri

Incontro con Maurizio Molinari

Mediterraneo conteso. Perché l’Occidente e i suoi rivali ne hanno bisogno

Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e Libri

Incontro con Maurizio Molinari

Mediterraneo conteso. Perché l’Occidente e i suoi rivali ne hanno bisogno

Nel suo ultimo saggio Maurizio Molinari, con l'accuratezza del grande giornalista e la precisione dell'osservatore più raffinato, approfondisce come il "mare di mezzo" sia diventato il cuore strategico del Pianeta, lo scacchiere su cui convergono gli interessi geopolitici delle superpotenze mondiali, e al cui centro si trova l'Italia.

«Tre potenze globali, una dozzina di medie potenze in competizione e cinque conflitti in corso fanno del Mediterraneo il cuore strategico del Pianeta.» È un’affermazione secca nella sua dimensione descrittiva quella da cui parte Maurizio Molinari analizzando la situazione geopolitica del nostro tempo. Al centro c’è un Mediterraneo allargato che da Gibilterra arriva fino al Mar Nero, che dal cuore dell’Europa tocca a sud il Golfo di Guinea e più a est il Medio Oriente.

Dopo aver approfondito le caratteristiche e gli interessi degli attori strategici – potenze globali e regionali – impegnati su questo decisivo scacchiere, Molinari individua le aree di crisi più calde, ricorrendo allo strumento delle mappe per raccogliere su un’unica tavola i fattori militari, economici, sociali che determinano le tensioni esistenti. Senza dimenticare i fenomeni che sono destinati a segnare il nostro futuro: terrorismo, cambiamenti climatici, risorse energetiche, demografia, flussi migratori, libertà individuali e politiche.

Uno scenario in continua ridefinizione, un nuovo “grande gioco” in cui l’Italia, per geografia e non solo, si trova al centro.

Molinari ci offre «un manuale per comprendere e un compagno per viaggiare in ogni angolo del nostro mare».

29 Gennaio 2024

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Incontri e Libri

Una grande Europa o tante piccole nazioni?

Otto incontri sulle sfide che (solo) un’Europa più unita può vincere.
2 Ottobre 2023 - 20 Maggio 2024

Una rassegna pensata per metterci in condizione di scegliere consapevolmente quale Europa vogliamo per il futuro e per analizzare nel dettaglio le sfide cruciali che solo un’Unione più forte e integrata potrà sperare di affrontare: politica estera comune, politica fiscale, difesa, clima, migrazioni e salute.

Una rassegna pensata per metterci in condizione di scegliere consapevolmente quale Europa vogliamo per il futuro e per analizzare nel dettaglio le sfide cruciali che solo un’Unione più forte e integrata potrà sperare di affrontare: politica estera comune, politica fiscale, difesa, clima, migrazioni e salute.

Incontri e Libri

i boreali

nordic festival 2024
1 - 3 Marzo 2024

Dall’1 al 3 Marzo al Teatro Franco Parenti torna i boreali, il festival italiano dedicato alla cultura nordeuropea organizzato e ideato da Iperborea. Tre giornate di incontri con scrittori, musica e concerti, laboratori, nordic brunch, appuntamenti per bambini e al Cinemino tre film in lingua originale sottotitolati.

Dall’1 al 3 Marzo al Teatro Franco Parenti torna i boreali, il festival italiano dedicato alla cultura nordeuropea organizzato e ideato da Iperborea. Tre giornate di incontri con scrittori, musica e concerti, laboratori, nordic brunch, appuntamenti per bambini e al Cinemino tre film in lingua originale sottotitolati.

Incontri e Libri

Incontro con Francesco Costa

Frontiera. Perché sarà un nuovo secolo americano
7 Marzo 2024

In occasione della presentazione del suo nuovo libro Frontiera (ed. Mondadori), l’autore Francesco Costa dialoga con Michele Masneri. Un viaggio on the road nel Nuovo Mondo, procedendo frammento dopo frammento nell’esplorazione di un paese che trova sempre il modo di mostrarci le prove generali di quello che vedremo dalle nostre parti, nel bene e nel male.

In occasione della presentazione del suo nuovo libro Frontiera (ed. Mondadori), l’autore Francesco Costa dialoga con Michele Masneri. Un viaggio on the road nel Nuovo Mondo, procedendo frammento dopo frammento nell’esplorazione di un paese che trova sempre il modo di mostrarci le prove generali di quello che vedremo dalle nostre parti, nel bene e nel male.

Incontri e Libri

Incontro con Giada Biaggi

Comunismo a Times Square
15 Marzo 2024

Giada Biaggi presenta il suo ultimo libro, in dialogo con Saverio Raimondo. Un romanzo visionario e insieme realista, che combina le atmosfere di una serie tv e lo spessore del romanzo filosofico, delineando in maniera inedita e sovversiva gli ultimi anni in cui l’Occidente è stato in grado di immaginarsi un futuro concreto, prima di essere risucchiato dalla virtualità dei social.

Giada Biaggi presenta il suo ultimo libro, in dialogo con Saverio Raimondo. Un romanzo visionario e insieme realista, che combina le atmosfere di una serie tv e lo spessore del romanzo filosofico, delineando in maniera inedita e sovversiva gli ultimi anni in cui l’Occidente è stato in grado di immaginarsi un futuro concreto, prima di essere risucchiato dalla virtualità dei social.