1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti

Lombardia stravagante

Omaggio a Dante Isella nel centenario della nascita

8 Novembre 2022
martedì 8 Novembre h 18:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala Grande

Biglietto TFP cortesia 5€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Lettura del Varon milanes de la lengua da Milan
dal libro di Dante Isella
Lombardia stravagante, testi e studi dal Quattrocento al Seicento tra lettere e arti (2005)
a cura di Giuseppina Carutti e Anna Nogara
impaginazione scenica Marco Rampoldi
interprete Anna Nogara

intervengono Clelia Martignoni, Felice Milani, Niccolò Reverdini

Fondatore del Salone Pier Lombardo - con Andrée Ruth Shammah, Franco Parenti, Giovanni Testori e Gianmaurizio Fercioni - Dante Isella è uno dei più grandi filologi e critici del Novecento.

Per celebrare i cento anni dalla nascita, Teatro Franco ParentiPiccolo Teatro di Milano, Archivio Storico Civico e Biblioteca TrivulzianaBiblioteca Nazionale BraidensePinacoteca di Brera e Archivio Pisani Dossi, Associazione Giovanni Testori, Associazione Culturale CaNoRa, con il Patrocinio del Comune di Milano, danno vita al progetto A Milano sette cantieri per Dante Isella. L’idea nasce dal desiderio di avvicinare gli studenti ai testi e al metodo critico di Isella, attraverso incontri e attività laboratoriali, contribuendo a migliorare la consapevolezza nella lettura e le capacità di scrittura.

In occasione della serata inaugurale del progetto, va in scena un vocabolario, il primo in dialetto milanese, il Varon milanes de la lengua da Milan, un affascinante testo del 1606, riproposto da Isella nel 2005.

Scorrendo liberamente dalla A alla Z, Anna Nogara anima le parole di storia, suono e significato e a partire da esse intreccia testi e voci della letteratura milanese successiva in lingua e dialetto (Fabio Varese, Carlo Maria Maggi, Alessandro Manzoni, Carlo Porta, Carlo Dossi, Delio Tessa, Carlo Emilio Gadda, Giovanni Testori).

In questo contesto si parlerà anche del libro fotografico di Carlo Meazza, Dante Isella. Luoghi e autori di una vita, altro omaggio a Isella in cui si sono riuniti l’amico fotografo e numerosi allievi.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

8 Novembre 2022

martedì 8 Novembre h 18:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala Grande

Biglietto TFP cortesia 5€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

X Chiudi

Lombardia stravagante

8 Novembre 2022
Ti potrebbe interessare

Incontro con Angelo Manfredi e Luca Stoppini

Dio della mia giovinezza
12 Dicembre 2022

In occasione della presentazione del libro Dio della mia giovinezza, un vero e proprio poemetto in cui si alternano versi, frammenti di prosa e fotografie evocative, l’autore Angelo Manfredi dialoga con Luca Stoppini.

Incontro con Paolo Nori

Picnic sul ciglio della strada dei fratelli Strugackij
16 Dicembre 2022

In occasione della nuova edizione del libro di Arkadij e Boris Strugackij, uno dei capolavori indiscussi della letteratura fantascientifica mondiale, incontro con il curatore e traduttore Paolo Nori e la cotraduttrice Diletta Bacci.

Il Nazista che salvò gli ebrei

Incontro con Andrea Vitello e Moni Ovadia
21 Dicembre 2022

In occasione della presentazione del nuovo libro di Andrea Vitello, che racconta la storia di Georg Ferdinand Duckwitz, l’unico politico nazista che rischiò la vita per opporsi alla deportazione degli ebrei, l’autore dialoga con Moni Ovadia. Interviene Francesca Cucchiara e modera Anna Polo.