Piano Lessons

Proiezione del documentario di Antongiulio Panizzi

18 Febbraio 2022
venerdì 18 Febbraio h 19:00

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Café Rouge

10€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

proiezione del documentario di Antongiulio Panizzi
segue conversazione con
Antongiulio Panizzi, regista e autore
Francesca Khalifa autrice e produttrice
Elena Ricci, autrice dei disegni
introduce Silvia Corbetta, autrice – Sky Classica

Cosa trasmette un maestro a un allievo? Che tipo di relazione si stabilisce tra il maestro e il suo discepolo? Quanto è rilevante l’influenza di un mentore su un giovane artista? Queste domande sono alla base della storia di Piano Lessons, un documentario che racconta la storia del pianista classico cubano German Diez Nieto.

Negli anni ’40 Diez lasciò L’Avana per trasferirsi a New York e divenne l’assistente del famoso pianista Claudio Arrau. Dopo alcuni anni abbandonò misteriosamente l’attività concertistica per dedicarsi totalmente all’insegnamento. Nella sua carriera di docente ha formato generazioni di musicisti affermati in tutto il mondo, tramandando una tradizione musicale che proviene direttamente da Franz Liszt e dando vita a una comunità di pianisti con sede a Manhattan. Le lezioni di pianoforte raccontate dai suoi studenti rivelano il rapporto che esiste tra allievo e mentore e il valore che questo rapporto personale può avere nel processo di sviluppo artistico.

PIANO LESSONS
The Life And Art Of German Diez Nieto

Cast & Credits
regia Antongiulio Panizzi
scritto e prodotto da Francesca Khalifa e Antongiulio Panizzi
intervistati Joan Tower, Bennett Lerner, Erika Nickrenz, Jeni Slotchiver, Victoria Von Arx, Alex Diez, Alfredo Diez Nieto, Andrea Christie.
disegni e animazioni Elena Ricci
montaggio Danilo Galli
prodotto da Moving Garden Entertainment, in collaborazione con Tango Produzioni e Ojala Produciones e con il supporto dell’ American Liszt Society

Piano Lessons ha inaugurato la conferenza annuale dell’American Liszt Society all’University of Michigan nel 2021, ha partecipato al Silicon Beach Film Festival di Los Angeles e sarà proiettato in diverse istituzioni e università americane partendo dall’IFC di New York. In Italia è stato presentato al Torino Film Festival, trasmesso su Sky Classica HD e con quella  al Franco Parenti comincia una serie di proiezioni in diverse città.

Antongiulio Panizzi è un regista e autore laureato in architettura. Ha lavorato per più di quindici anni per i maggiori network televisivi italiani, principalmente in programmi di intrattenimento culturale e docureality. Ha diretto il documentario “My Way – The rise and fall of Silvio Berlusconi”  scritto da Alan Friedman e diffuso su Netflix, e il film The Girl In The Fountain su Anita Ekberg con Monica Bellucci, prodotto da Dugong Films. Ha lavorato negli Stati Uniti, principalmente a New York, dove tra l’altro ha messo in scena lo spettacolo “Horatio”, all’Here Theater di Manhattan.

 Francesca Khalifa è una pianista italo-egiziana, vincitrice del Ferrara International Piano Festival 2014 come pianista scelta da Paul Badura-Skoda. Attiva sia come solista che in gruppi da camera, Khalifa si e’ esibita in Europa, negli Stati Uniti, in Cina e Sud America ed e’ stata ospite masterclass e conferenze presso università e scuole negli Stati Uniti e in Palestina. Come solista, Khalifa ha collaborato con il quartetto del MET Opera Orchestra, l’Oosterkerk Festival Chamber Orchestra, l’Orchestra Pozzoli, l’Orchestra Sinfonica Guido d’Arezzo. Khalifa è stata docente presso la Greenwich House School of Music di New York City, la New York University e la University of South Florida.

Elena Ricci è nata a Roma, vive e lavora a Milano. Dal 1998 al 2002 studia a Parigi all’Ecole Nationale Supérieure d’Arts Paris-Cergy, dove approfondisce il suo interesse per la pittura e per il disegno. La sua ricerca artistica è da sempre legata agli ambiti della psicologia, dell’antropologia e della mitologia. Nel 2019 espone nella Galleria Viasaterna, a Milano, con una  personale. Nel 2021 partecipa alla collettiva “On paper” nella Galleria Monica De Cardenas di Milano.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

18 Febbraio 2022

venerdì 18 Febbraio h 19:00

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Café Rouge

10€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

X Chiudi

Piano Lessons

18 Febbraio 2022
Ti potrebbe interessare

Claudio Martelli presenta il suo nuovo libro

INCONTRO ANNULLATO
22 Maggio 2022

Dopo lo spettacolo di Dario Leone Bum ha i piedi bruciati, in sala AcomeA Claudio Martelli presenta il suo nuovo libro Vita e persecuzione di Giovanni Falcone, edito da La nave di Teseo.

Incontro con Stefano Raimondi

La Poesia: due o tre cose che so di lei
25 Maggio 2022

Stefano Raimondi – poeta urbano che con la sua città ha imbastito un dialogo incessante – incontra i suoi lettori, per una serata interamente dedicata alla poesia, con la partecipazione di Marta Comerio.

Javier Cercas

Il castello di Barbablù per i novant’anni della casa editrice Guanda
26 Maggio 2022

Presentazione del nuovo romanzo di Javier Cercas, autore simbolo di Guanda che rappresenta il secondo capitolo della vicenda della casa editrice, dai tardi anni ottanta ad oggi. Intervengono Stefano Mauri, Luigi Brioschi, Marino Sinibaldi, Giordano Meacci.

Giustizia Ultimo atto
Da Tangentopoli al crollo della magistratura

Presentazione del libro Carlo Nordio
26 Maggio 2022

Carlo Nordio presenta il suo libro da Tangentopoli al crollo della magistratura.
Insieme all’autore partecipano Claudio Martelli, Vinicio Nordio, Giuliano Pisapia e Giuseppe Guastella