Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Archivio / Teatro

L’infinito tra parentesi

Archivio / Teatro

L’infinito tra parentesi

Dirac, Oppenheimer e la poesia, Star Trek e il teletrasporto quantistico, Maxwell, Lucrezio e la teoria cinetica dei fluidi…

Gli estremi della cultura umanistica e di quella scientifica, si intrecciano in questo affascinante spettacolo che parte dall’omonimo libro di Malvaldi e, attraverso vicende apparentemente quotidiane, ci sfida ad entrare nel complesso rapporto tra letteratura/poesia e scienza. Piero Maccarinelli alla regia compie un interessante e insolito viaggio tra teatro e scienza.

A dar vita, con grande ironia, alle parole del romanziere/giallista/chimico, saranno due attori e fratelli della levatura di Maddalena e Giovanni Crippa.

Conversazione con Marco Malvaldi e Giulio Giorello
Prima o dopo lo spettacolo