TeatroAi Bagni Misteriosi

La cura delle parole

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


1 Giugno 2021

Ai Bagni Misteriosi

1 ora e 20 minuti

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

con Beppe Severgnini, Marta Rizi e la musicista Elisabetta Spada

produzione Mismaonda

Beppe Severgnini e Marta Rizi, accompagnati dalla musicista Elisabetta Spada, aprono la stagione estiva dei martedì ai Bagni Misteriosi con un viaggio nelle parole, quelle che servono a capire chi siamo, che chiariscono intuizioni, prestano idee, mettono ordine tra i pensieri, evocano ricordi e riducono le preoccupazioni.

Le parole sono terapeutiche: sempre. In questo periodo, in modo particolare ed evidente. Libri, giornali, televisione, podcast, conversazioni. Negli ultimi quindici mesi tutti abbiamo letto di più, ascoltato di più, guardato più spesso uno schermo. I termini sbagliati o eccessivi ci hanno irritato – quante frasi inutili, quanta logorrea, quanto loquace presenzialismo.

Ora più che mai le storie ci servono a mettere ordine nel caos perché hanno un inizio, uno svolgimento e una fine.

I libri contengono molte risposte. Ci aiutano a fare chiarezza tra i nostri quesiti personali, professionali, culturali, sociali, nazionali. Chi siamo diventati? Siamo pronti a ripartire? I segni di stanchezza mentale non mancano, ma le parole giuste e opportune ci possono aiutare a ricominciare, ci possono curare.

In scena storie, età e situazioni diverse, raccontate attraverso letture, poesie, dialoghi, canzoni, perché vaccini e green pass sono fondamentali, ma le parole giuste, lo sono di più.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

1 Giugno 2021

Ai Bagni Misteriosi

1 ora e 20 minuti