Incontri e Libri

Antonio Manzini e Tullio Sorrentino

reading del racconto inedito Il giudizio universale

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


14 Febbraio 2022

Sala AcomeA

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

In occasione dell’uscita di Le ossa parlano, edito da Sellerio,
reading a due voci a partire da un racconto inedito di Antonio Manzini
con Antonio Manzini Tullio Sorrentino

A poco meno di un mese dall’uscita in libreria di Le ossa parlano, una serata speciale per festeggiare Rocco Schiavone. Antonio Manzini incontra i suoi lettori e mette in scena un reading tratto dal suo racconto inedito Il giudizio universale. Ad accompagnarlo sul palco ci sarà Tullio Sorrentino.

Le ossa parlano è la nuova indagine – forse la più crudele – di Rocco Schiavone. Stavolta deve scavare nel terreno più torbido della psicopatologia umana, il più morboso: la pedofilia. E dovrà farlo per di più senza Italo, che intanto si perde nelle maglie del gioco d’azzardo fino all’interdizione dal pubblico ufficio.

Ma il vicequestore, spezzato dentro e appena un po’ piegato fuori, affronta il caso senza esclusione di colpi, con le forze che solo una rabbia senza limiti riesce a raccogliere. E ancora una volta l’abiezione avrà un nome e un mostro verrà consegnato alla giustizia.

Se c’è uno scrittore che può fregiarsi del ruolo di erede di Andrea Camilleri, è proprio il creatore di Rocco Schiavone: è lui ad aver costruito un percorso come Camilleri con Montalbano, ad aver sancito un appuntamento fisso con il lettore, ad aver creato un mondo parallelo nel quale è piacevole entrare e isolarsi pagina dopo pagina.
Alessandro Ferrucci, il Fatto Quotidiano

Antonio Manzini, scrittore e sceneggiatore, ha pubblicato i romanzi Sangue marcio e La giostra dei criceti, quest’ultimo pubblicato da Sellerio nel 2017. La serie con Rocco Schiavone è iniziata con il romanzo Pista nera (Sellerio, 2013) cui sono seguiti La costola di Adamo (2014), Non è stagione(2015), Era di maggio (2015), Cinque indagini romane per Rocco Schiavone (2016), 7-7-2007 (2016), Pulvis et umbra (2017), L’anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone (2018), Fate il vostro gioco (2018), Rien ne va plus (2019) e Ah l’amore l’amore (2020),Vecchie conoscenze (2021) e Le ossa parlano (2022). Sempre con Sellerio ha pubblicato Sull’orlo del precipizio (2015) e Ogni riferimento è puramente casuale (2019), Gli ultimi giorni di quiete (2020).

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

14 Febbraio 2022

Sala AcomeA