Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Archivio / Teatro

Io Sarah, Io Tosca

SPETTACOLO ANNULLATO

Archivio / Teatro

Io Sarah, Io Tosca

SPETTACOLO ANNULLATO

Giganteggia Laura Morante e rivive il mito della Bernhardt.

Laura Morante sarà Sarah Bernhardt, l’attrice a cui Victorien Sardou dedicò il celebre dramma La Tosca messo in musica da Puccini. A dialogare con lei in scena, il piano e il canto di una giovane musicista. Uno spettacolo che è un flusso continuo di recitazione, azione e musica. Avvincente, emozionante e a tratti anche divertente.

Della donna che fu Sarah Bernhardt, della persona che si cela dietro l’apparenza, della storia e della leggenda di quella che, forse, fu la prima vera diva capace di far parlare di sé i giornali di mezzo mondo, non sapevo quasi nulla. Ho dunque intrapreso un appassionante percorso attraverso la vasta mole di libri a lei dedicati. E in particolare attraverso la sua autobiografia, rivelatrice del suo carattere. Ma anche tanto imprecisa, sfuggente e lacunosa su quelle vicende ambigue che hanno contribuito a farne un’attrice e una donna famosissima – osannata e aspramente criticata – ma costantemente  al centro della scena”. – Laura Morante

Solo una grande interprete come Laura Morante poteva riuscire a dare maggiore lustro a un testo così ben scritto rendendo ancora più affascinante un personaggio già grande di suo.
musiculturaonline.it

Un monologo (a due) dell’anima.