Incontri e LibriCinema

Vivere senza paura nell’età dell’incertezza

film + incontro

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


11 Aprile 2022

Sala Grande

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Proiezione del film
Vivere senza paura nell’età dell’incertezza.
Charles Taylor, Julián Carrón, Rowan Williams
di Giulia Sodi

a seguire incontro
con Maurizio Maggiani, Giacomo Poretti, Giulia Sodi e alcuni dei curatori del film
modera Massimo Bernardini
partecipa alla serata anche uno dei protagonisti Julián Carrón

Nel film Vivere senza paura nell’età dell’incertezza tre grandi personalità si fanno provocare dalle domande più radicali del nostro tempo e tentano di rispondere partendo innanzitutto dal proprio percorso personale: Charles Taylor, professore emerito di filosofia alla McGill University di Montreal; Julián Carrón, docente di Teologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione dal 2005 al 2021 e Rowan Williams, professore emerito di pensiero cristiano contemporaneo all’University of Cambridge e Arcivescovo di Canterbury, primate d’Inghilterra dal 2002 al 2012.

Le loro testimonianze si intrecciano a provocazioni, fatti e domande che ci riguardano, in un flusso composto da canzoni, testi, interviste, clip da film e serie TV, poesie, opere d’arte e immagini di attualità. La scommessa è vivere il nostro tempo, così segnato dall’incertezza, come un’insostituibile opportunità per riscoprire la vera natura dell’io, la sua sete di verità, giustizia e bontà. È un racconto nel quale nessuna domanda delle donne e degli uomini di oggi e nessun aspetto della realtà vengono censurati. E anche gli interrogativi più scomodi, alla fine, diventano fattori indispensabili nel viaggio della comune avventura umana.

Viviamo in un tempo complicato, difficile, di cambiamento, dove quello che sembrava evidente a tutti oggi è messo in discussione. E come non condividere, guardando gran parte del pianeta, quello che scriveva Voltaire alla voce guerra nel suo Dizionario Filosofico nel 1764: “La carestia, la peste e la guerra sono i tre ingredienti più famosi di questo basso mondo”? È possibile vivere senza angoscia in questo nostro tempo, in questa nostra età “liquida” che guarda con sospetto a ogni certezza?

Vivere senza paura nell’età dell’incertezza.
Charles Taylor, Julián Carrón, Rowan Williams
un film a cura di Samuele Busetto, Pia De Simone, Alessandra Gerolin,
Kirsten Pinto Gfroerer, Aaron Riches, Alessandro Rovati
in collaborazione con Massimo Bernardini
regia Giulia Sodi
videoediting Enrico Bettella
videografica Convertino & Designers
ricerche audiovisive e musicali Matteo R. Bernardini
prodotto da Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli
Il film è nato da una mostra creata per il Meeting di Rimini 2021
durata 67′

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

11 Aprile 2022

Sala Grande