Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Archivio / Incontri e Libri

Incontro con Dario Nardella e Beppe Sala

La città universale

Archivio / Incontri e Libri

Incontro con Dario Nardella e Beppe Sala

La città universale

Un libro-manifesto che vede al centro il futuro della grande comunità europea.

Nella convinzione che le città siano il presente e il futuro dell’Europa, luogo di incontro e scambio, di relazioni e di mediazione, di inclusione e di complessità, il Sindaco di Firenze Dario Nardella traccia le linee di un nuovo progetto politico fondato sull’idea di un nuovo Umanesimo, in grado di fornire linfa fresca alla politica e alla società per un futuro migliore.

Dario Nardella nasce a Torre del Greco nel 1975. Vive a Firenze dal 1989, dove ha conseguito il diploma di violino al conservatorio e il dottorato di ricerca in Diritto pubblico e Diritto dell’ambiente. Insegna Legislazione dei beni culturali, pubblicando diversi testi di interesse giuridico. Dal 2006 al 2008 è stato consigliere giuridico del ministro delle riforme Vannino Chiti. Nel 2009 ha fatto parte della giunta del sindaco Matteo Renzi come vicesindaco con deleghe allo Sviluppo economico e sport. Eletto nel 2013 alla Camera dei Deputati, si dimette per candidarsi a sindaco di Firenze. Nel 2014 vince le elezioni amministrative al primo turno e nel 2019 viene rieletto per la seconda volta. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui la Légion d’Honneur della Presidenza della Repubblica Francese nel 2022.