Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Cartellone / TeatroComedyParenti Comedy Night

Valerio Lundini

Il mansplaining spiegato a mia figlia

Archivio / TeatroComedyParenti Comedy Night

Valerio Lundini

Il mansplaining spiegato a mia figlia

Uno slalom dissacrante che sfugge alla retorica.

Corriere della Sera

Dopo due trionfali tour, Valerio Lundini torna nei teatri con questo fortunatissimo spettacolo.

Sketch surreali, canzoni, satira, giochi di parole, effetti speciali multimediali per 100 minuti no-stop di ironia nonsense lontana dai luoghi comuni, dal buonismo e dai cliché che dimostrano ancora una volta la sua grande versatilità comica.

In scena il talento poliedrico di un fuoriclasse della risata inaspettata, che vanta, prima del successo televisivo Una pezza di Lundini, un decennio di gavetta sui più disparati palchi e anni come fumettista e autore in radio.

Non c’è un vero filo conduttore. Si parla di locandine teatrali, investigatori, amore, incidenti, sale da ballo e musical americani anni ’80. Non ho una trama, d’altronde chi sono io per dare trame al mondo? Il titolo? Me lo sono inventato lì per lì. Serviva perché i teatri potessero scrivere qualcosa sui cartelloni. Ma in realtà il mansplaining non c’entra nulla. E a dire la verità non ho neanche una figlia. – ANSA

Valerio Lundini nasce a Roma nel 1986. Si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti e inizia a scrivere abitualmente sulla rivista Linus. Oltre all’attività di musicista con i Vazzanikki, fa l’autore alla radio e alla TV collaborando, tra gli altri, con Nino Frassica, Lillo & Greg. Nel 2019 partecipa in qualità di autore e comico al programma Battute? in onda in seconda serata su Rai 2. Nel 2020 partecipa come co-conduttore al programma L’Altro Festival, nuova versione del DopoFestival di Sanremo, in streaming su RaiPlay e sempre nel 2020 arriva il suo primo ruolo da conduttore principale nel programma Una pezza di Lundini. Il 2 marzo 2021 pubblica Era Meglio il Libro, il suo primo libro di racconti surreali ed irresistibili edito da Rizzoli Lizard. Il 4 marzo duetta in diretta su RAI1 con Fulminacci alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, interpretando insieme al cantautore romano (ed arricchendo alla sua maniera) la canzone Penso Positivo di Jovanotti. Nell’estate 2021 realizza un trionfale tour con il suo spettacolo Il mansplaning spiegato a mia figlia, prodotto da Do7 Factory e Vigna PR. Registrando tutti soldout, con 24 repliche per tutto lo stivale, lo show ha riscosso un enorme riscontro di pubblico e di consenso tra gli addetti ai lavori, ribadendo l’eclettica creatività del comico e presentatore romano. Il 2 marzo è uscito il suo primo libro dal titolo Era meglio il libro – una raccolta di racconti e schegge surreali e irresistibili pubblicato da Rizzoli – entrato direttamente al 1° posto nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa Italiana.