Il delitto di via dell’Orsina

(L’affaire de la rue de Lourcine)

9 - 23 Dicembre 2021
Il lanciatore di coltelli di Paolo Ventura. Immagine gentilmente concessa dall’artista.
giovedì 9 Dicembre h 21:00
venerdì 10 Dicembre h 19:45
sabato 11 Dicembre h 19:45
domenica 12 Dicembre h 16:15
martedì 14 Dicembre h 20:00
mercoledì 15 Dicembre h 19:45
giovedì 16 Dicembre h 21:00
venerdì 17 Dicembre h 19:45
sabato 18 Dicembre h 19:45
domenica 19 Dicembre h 16:15
martedì 21 Dicembre h 20:00
mercoledì 22 Dicembre h 19:45
giovedì 23 Dicembre h 21:00

Sala Grande

I settore> intero 38€
II settore > intero 30€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
III settore > intero 21€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
_________________________
Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Riscoprire certezzeAbbonamento Speciale

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Eugène Labiche
regia e adattamento di Andrée Ruth Shammah
con Massimo Dapporto, Antonello Fassari,
Susanna Marcomeni
e con Andrea Soffiantini, Francesco Brandi e la partecipazione di Antonio Cornacchione
traduzione Andrée Ruth Shammah e Giorgio Melazzi
scene Margherita Palli
luci Camilla Piccioni
costumi Caterina Visconti ispirati dall’artista Paolo Ventura
musiche Alessandro Nidi

produzione Teatro Franco Parenti / Fondazione Teatro della Toscana

Un uomo si sveglia con uno sconosciuto nel letto, entrambi hanno una gran sete, le mani sporche e le tasche piene di carbone ma non sanno perché, non ricordano nulla della notte precedente. Lentamente tentano di ricostruire quanto accaduto dopo aver lasciato una festa di ex allievi del liceo. Da un giornale apprendono che una giovane carbonaia è morta quella notte, e tra una serie di malintesi ed equivoci si fa strada la possibilità che i due abbiano commesso quell’efferato omicidio.

Una situazione paradossale, un po’ beckettiana, brillantemente costruita da un gigante della drammaturgia come Labiche.

La vivo come una scommessa, come la possibilità di dare vita ad uno spettacolo leggero e divertente e al tempo stesso profondo: una riflessione sull’insensatezza e l’assurdità della vita.
Andrée Ruth Shammah
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

9 - 23 Dicembre 2021

acquista
giovedì 9 Dicembre h 21:00
venerdì 10 Dicembre h 19:45
sabato 11 Dicembre h 19:45
domenica 12 Dicembre h 16:15
martedì 14 Dicembre h 20:00
mercoledì 15 Dicembre h 19:45
giovedì 16 Dicembre h 21:00
venerdì 17 Dicembre h 19:45
sabato 18 Dicembre h 19:45
domenica 19 Dicembre h 16:15
martedì 21 Dicembre h 20:00
mercoledì 22 Dicembre h 19:45
giovedì 23 Dicembre h 21:00

Sala Grande

I settore> intero 38€
II settore > intero 30€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
III settore > intero 21€; under26/over65 18€; convenzioni 21€
_________________________
Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_______________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Riscoprire certezzeAbbonamento Speciale

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

X Chiudi
ATTENZIONE: secondo le vigenti normative, dal 6 Agosto 2021 per accedere in sala e ai Bagni Misteriosi occorrerà presentare il GREEN PASS all'ingresso.
Per i biglietti acquistati dopo il 28 Luglio 2021 non è previsto rimborso nel caso di indisponibilità del documento da parte dello spettatore.

--Il delitto di via dell’Orsina

9 - 23 Dicembre 2021
*tariffa intera prima di riduzioni
giovedì 9 Dicembre 2021

h 21:00

venerdì 10 Dicembre 2021

h 19:45

sabato 11 Dicembre 2021

h 19:45

domenica 12 Dicembre 2021

h 15:45

martedì 14 Dicembre 2021

h 20:00

mercoledì 15 Dicembre 2021

h 19:45

giovedì 16 Dicembre 2021

h 21:00

venerdì 17 Dicembre 2021

h 19:45

sabato 18 Dicembre 2021

h 19:45

domenica 19 Dicembre 2021

h 15:45

martedì 21 Dicembre 2021

h 20:00

mercoledì 22 Dicembre 2021

h 19:45

giovedì 23 Dicembre 2021

h 21:00

Ti potrebbe interessare

Promenade de santé

Passeggiata di salute
22 - 30 Ottobre 2021

Tornano sul palco del Parenti Filippo Timi e Lucia Mascino con il debutto teatrale del regista cinematografico Giuseppe Piccioni (tra i suoi film Il rosso e il blu, Questi giorni, Fuori dal mondo). In scena una storia d’amore, quell’amore che ostinatamente cerchiamo di rinnovare senza risparmiarci sofferenze.

Una vita che sto qui

27 Ottobre - 7 Novembre 2021

Risate e malinconia per “un testo in cui nel racconto di una vita rivive una città che è da sempre emblema di momenti epocali dell’Italia”. Con Ivana Monti, regia Giampiero Rappa. Produzione Teatro Franco Parenti.

Paradiso XXXIII

1 - 4 Novembre 2021

Elio Germano e Teho Teardo sono la voce e la musica per dire la bellezza e avvicinarsi al mistero, ricercato da Dante del XXXIII canto del Paradiso. Regia di Simone Ferrari e Lulu Helbæk.

La Gilda

9 - 21 Novembre 2021

Laura Marinoni, e il musicista Alessandro Nidi, danno voce e corpo agli esuberanti personaggi di periferia de La Gilda del Mac Mahon di Giovanni Testori.