Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e LibriAi Bagni Misteriosi

Incontro con Giacomo Papi

La piscina

Cartellone 2023 - 2024 / Incontri e LibriAi Bagni Misteriosi

Incontro con Giacomo Papi

La piscina

“E se i servi diventassero padroni e i padroni servi?”.
Giacomo Papi trasforma il giallo classico alla Agatha Christie in un affilato romanzo satirico sul potere dei soldi e sulla lotta di classe.

Il grande Maestro Klaus Signori, artista famoso in tutto il mondo per le sue disinstallazioni, sta per festeggiare i suoi ottant’anni nel castello umbro dove si è ritirato. Intorno alla grande piscina di Gheddafi – che il Maestro ha smontato e rimontato in giardino piastrella per piastrella – ci saranno i due nipoti Lucrezio e Laudomia e i pronipoti Lea e Luis Miguel, l’infermiere (e spacciatore di fiducia) Mario, la cinica gallerista Emanuela Favre e l’avido avvocato Magnoni; al loro servizio, una schiera di domestici.

Il vecchio artista sa che gli invitati non sono accorsi per il suo compleanno, ma per l’eredità. Sarà una settimana di grandi risate, nuotate, mangiate, battute di spirito e di caccia, con il fucile e con il falcone. E sabato, gran finale, arriverà una troupe lituana per girare il documentario sulla vita di Klaus Signori. Qualcosa, tuttavia, va storto perché al loro arrivo Klaus è morto: Inés, la cuoca peruviana, lo trova in cantina dentro uno dei grandi congelatori per la cacciagione. L’avvocato è fuori di sé, Klaus una settimana prima gli aveva parlato di un tesoro, cinque milioni di euro in contanti, forse nascosti in una improbabile valigia d’oro. Magnoni accusa il personale di averlo ucciso per intascare il denaro, ma i domestici non ci stanno e Florin, l’autista tuttofare con la fedina penale sporca, si ribella. La rivolta prende la mano, ed ecco in un attimo i padroni servire, in livree e crestine, cocktail e tramezzini ai domestici sdraiati al sole, a bordo piscina.

Giacomo Papi dirige il Laboratorio Formentini per l’editoria della Fondazione Mondadori. Scrive per il Post, la Repubblica e Il Foglio. I suoi ultimi libri sono i romanzi Il censimento dei radical chic (Feltrinelli 2019, Premio Internazionale di Satira Politica Bper Banca), Happydemia (Feltrinelli 2020) e l’antologia di racconti Italica. Il Novecento in trenta racconti e tre profezie (Rizzoli 2022).

10 Giugno 2024

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Incontri e Libri

Incontro con Vittorio Zincone e Mario Calabresi

Matteotti. Dieci vite
17 Giugno 2024

A cento anni dall’omicidio di Giacomo Matteotti, Vittorio Zincone ripercorre la storia di un uomo, di un leader politico, che ha visto avanzare il fascismo centimetro dopo centimetro.

A cento anni dall’omicidio di Giacomo Matteotti, Vittorio Zincone ripercorre la storia di un uomo, di un leader politico, che ha visto avanzare il fascismo centimetro dopo centimetro.

Incontri e Libri

Incontro con Alberto De Biasi e Mauro Berruto

L’arte del talento
20 Giugno 2024

Perché alcune persone diventano le migliori nel loro campo e altre no? È questione di talento… ma, allora, cos’è il talento? Alberto De Biasi ne propone una definizione che unisce predisposizione naturale, disciplina, motivazione e opportunità, intrecciando esperienze, studi ed esempi tratti dal mondo della formazione e dello sport.

Perché alcune persone diventano le migliori nel loro campo e altre no? È questione di talento… ma, allora, cos’è il talento? Alberto De Biasi ne propone una definizione che unisce predisposizione naturale, disciplina, motivazione e opportunità, intrecciando esperienze, studi ed esempi tratti dal mondo della formazione e dello sport.

Incontri e Libri

Incontro con Jan-Philipp Sendker

28 Giugno 2024

In occasione della prima di L’arte di ascoltare i battiti del cuore di Jan-Philipp Sendker  – in scena al Teatro Elfo Puccini il 29 Giugno –, l’autore dialoga con Cinzia Mela, Monica Nasti, Fred Santambrogio, Irina Solinas, Sandeep Das.

In occasione della prima di L’arte di ascoltare i battiti del cuore di Jan-Philipp Sendker  – in scena al Teatro Elfo Puccini il 29 Giugno –, l’autore dialoga con Cinzia Mela, Monica Nasti, Fred Santambrogio, Irina Solinas, Sandeep Das.