Si avvisa il gentile pubblico che giovedì 18 Aprile in via straordinaria il foyer NON sarà accessibile e i servizi di bar e guardaroba NON saranno attivi. Ci scusiamo per il disagio.

AVVISO: giovedì 18.04 il foyer NON è accessibile e NON sono attivi bar e guardaroba.

Cartellone 2023 - 2024 / Teatro

Milan Longevity Summit

in scena Paolo Hendel e Alessandra Faiella

Cartellone 2023 - 2024 / Teatro

Milan Longevity Summit

in scena Paolo Hendel e Alessandra Faiella

In occasione del Milan Longevity Summit, in scena due spettacoli con la partnership culturale della Fondazione Ravasi Garzanti.

sabato 23 Marzo h 21.00 – Sala A

La giovinezza è sopravvalutata

scritto da Paolo Hendel e Marco Vicari
con Paolo Hendel
regia Gioele Dix
scene Francesca Guarnone
musiche Savino Cesario
produzione Agidi srl

Paolo Hendel, diretto da Gioele Dix, con una sincerità esilarante fa i conti con quella che Leopardi definiva la detestata soglia di vecchiezza. Con tutto ciò che questo comporta: ansie, ipocondria, visite dall’urologo, la moda dei ritocchini estetici e le inevitabili riflessioni, di ordine sia filosofico sia pratico, sulla “dipartita”. Le paure, le debolezze, gli errori di gioventù, sommati agli “errori di anzianità”, diventano occasione di gioco in cui è facile specchiarsi, ciascuno con la propria vita e la propria esperienza. E se la giovinezza è in qualche modo sopravvalutata, Hendel non vuole essere frainteso e precisa: “Sono comunque contento di essere stato giovane, mi sono trovato bene, mi è piaciuto e se mi dovesse ricapitare lo rifarei anche volentieri…”. Quello che conta è mantenere vivi, a qualsiasi età, la curiosità, l’interesse e la passione.

domenica 24 Marzo h 21.00 – Sala A (durata 20 minuti)

Frammenti da Age Pride

tratto da Age Pride
di Lidia Ravera ed. Einaudi
con Alessandra Faiella
e Francesca Ruffilli al violoncello
regia Emanuela Giordano
musiche Giovanna Famulari
immagini Cinzia Leone
produzione Teatro Franco Parenti

Da Age Pride di Lidia Ravera, successo editoriale di Einaudi – saggio, comizio, dialogo interiore sul terzo (e quarto) tempo della vita – abbiamo tratto un racconto teatrale che si prefigge di coinvolgere il pubblico in un animato happening dedicato alla vecchiaia, agli anni supplementari che ci vengono offerti, alle infinite possibilità di utilizzare questi anni in modo creativo. La vecchiaia, dunque, come grande occasione. Il 24 Marzo al Teatro Franco Parenti viene presentato lo spettacolo in formato bonsai, un gioco con il pubblico tra riflessioni, invettive, provocazioni e risate.

Intervengono Lidia Ravera, Emanuela Giordano e Andrée Ruth Shammah

Milan Longevity Summit

RISCRIVERE IL TEMPO
Scienza e Miti nella corsa alla longevità
dal 14 al 27 Marzo

Un ricco programma di incontri con importanti personalità mondiali e italiane, per discutere dei temi relativi alla sfida biomedica per vivere più a lungo e di come, conseguentemente, cambierà l’organizzazione sociale, il lavoro, l’economia e la pianificazione urbana intorno a una popolazione che si avvia a essere presto centenaria.

23 - 24 Marzo 2024