Cartellone 2023 - 2024 / TeatroDanzaLa Grande Età

Over Dance

Un jour nouveau – Birthday Party

Cartellone 2023 - 2024 / TeatroDanzaLa Grande Età

Over Dance

Un jour nouveau – Birthday Party

Qual è l’età di un corpo?

Aterballetto al Parenti con due coreografi di fama internazionale. Due performance di danzatori e non danzatori over60 per raccontare come il corpo maturo abbia ancora molto da dire e racchiuda in sé le esperienze di tutta una vita.

Per spingersi oltre i confini del corpo umano e i canoni di bellezza e virtuosismo.

Il corpo che si trasforma con gli anni è un tema centrale nella nostra società e nella sensibilità di ciascuno di noi.

I coreografi Angelin Preljocaj, artista della bellezza visiva e dell’intensità narrativa, e Rachid Ouramdane, sempre teso a sperimentare i confini del corpo umano spingendosi fino al circo, realizzano uno spettacolo che questiona profondamente i canoni di bellezza e di virtuosismo. Over Dance è infatti il loro progetto che apre alla dimensione della ricerca, dei laboratori e degli incontri dedicati al tema.

Il Parenti accoglie questi due spettacoli rinnovando anche per quest’anno l’attenzione per la Grande Età, in collaborazione con  la Fondazione Ravasi Garzanti di Milano.


… Partendo dalla collaborazione con la Fondazione Ravasi Garzanti e dall’esperienza che il nostro teatro ha potuto acquisire, appunto, solo grazie ai suoi tanti anni di attività, vogliamo contribuire, con questo progetto, al superamento di una visione della vita che ancora troppo spesso tende a considerare le sue diverse fasi in modo schematico e divisorio. Iniziative, serate teatrali, incontri, spettacoli, concerti, mostre e laboratori ci parlano della grande età come fonte di risorse ed entusiasmo per tutta la società. E il teatro, da sempre palcoscenico di omaggi ai “grandi vecchi”, è terreno fertile per approfondire questa riflessione. Lo facciamo attraverso l’incontro di vecchie e nuove generazioni per proporre una visione nuova dello scambio e della collaborazione possibili tra le diverse età.

– Andrée Ruth Shammah

Un jour nouveau

coreografia Rachid Ouramdane

Non c’è danza senza corpo e non c’è corpo che non invecchi. L’invecchiamento del corpo è spesso percepito come una regressione, eppure molti danzatori si sono reinventati invecchiando. – Rachid Ouramdane

Birthday party

coreografia Angelin Preljocaj

Ogni anno, in un giorno fisso, il nostro compleanno aggiunge un’unità al conto della nostra esistenza. Ma qual è l’età di un corpo? Gli otto interpreti, di età compresa tra i 67 e gli 80 anni, cercano di rispondere, e potrebbero ben riecheggiare la frase di Spinoza “l’anima è un pensiero del corpo”… Che pensiero generano questi corpi?  – Angelin Preljocaj

5 - 6 Dicembre 2023