© Luca Del Pia
© Luca Del Pia
© Luca Del Pia

Dall'irresistibile raccolta di Etgar Keret, in scena avventure assurde e racconti macabri ambientati in un mondo parallelo, quello dei suicidi.

Giacomo, il protagonista – interpretato da Francesco Brandi (già interprete e autore di Per Strada, Mutuo Soccorso, Buon anno, ragazzi!, Gino il postino, e nel cast de Il malato immaginario) – scrive poesie, ma nessuno sembra farci caso, la donna che ama lo ha lasciato prima del matrimonio e per questo ha buttato giù una dose enorme di antidepressivi facendola finita.

Due giorni dopo essersi suicidato, in questa nuova dimensione, intraprende un viaggio fatto di luoghi e situazioni paradossali, tra ingrati cani parlanti, acqua naturale che diventa frizzante e altri banali miracoli, fino ad arrivare a una spiaggia dove realizzare finalmente un antico sogno: rimettere i piedi sulla sabbia, rovesciare i piani e ritrovare la scintilla per ritornare alla vita.

A dirigere questo viaggio tragicomico il giovane Mario De Masi, già regista della compagnia I Pesci, in cartellone con due spettacoli, Caini e Supernova.

Etgar Keret è un genio.
– New York Times


Uno scrittore brillante, completamente diverso dagli altri scrittori.
– Salman Rushdie


Uno degli scrittori viventi più importanti, incantevole e spiritoso.
– Clive James

Etgar Keret, scrittore israeliano, è noto per i suoi racconti, graphic novel e sceneggiature per film e televisione. I suoi scritti sono stati pubblicati su The New Yorker, Zoetrope e Paris Review e i suoi libri tradotti in 37 lingue. Insignito del Medaglione di Cavaliere dell’Ordre des Arts et des Lettres francese, Keret ha anche Vinto il premio Camera d’Or del Festival di Cannes 2007 per il suo film Jellyfish, codiretto con Shira Gefen. Per molti critici Keret è il fondatore di quella corrente letteraria dell’attuale generazione di scrittori israeliani caratterizzata da una scrittura moderna e dai personaggi surreali emblematici.

17 Ottobre - 5 Novembre 2023

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Teatro
La nuova scena

Quando le porte delle case resteranno di nuovo aperte

23 - 26 Febbraio 2024

Appaio dunque sono. Uno spettacolo che affronta le derive del mondo social abitato da spettatori passivi che inventano un finto sé. Di Simone Corso.

Appaio dunque sono. Uno spettacolo che affronta le derive del mondo social abitato da spettatori passivi che inventano un finto sé. Di Simone Corso.

Teatro
La nuova scena

La sparanoia

Atto unico senza feriti gravi purtroppo
27 Febbraio - 10 Marzo 2024

Con cinico surrealismo e al ritmo di rapide stilettate dialogiche, i pluripremiati Fettarappa e Guerrieri, indagano il peso del mondo che grava su “i giovani” ormai addomesticati. Una generazione di serial killer narcolettici che, invece che conquistare la piazza, sonnecchiano su un cuscino.

Con cinico surrealismo e al ritmo di rapide stilettate dialogiche, i pluripremiati Fettarappa e Guerrieri, indagano il peso del mondo che grava su “i giovani” ormai addomesticati. Una generazione di serial killer narcolettici che, invece che conquistare la piazza, sonnecchiano su un cuscino.

Teatro
La nuova scena

Ion

12 - 17 Marzo 2024

Colpi allo stomaco e al cuore, quelli inflitti da questa tragedia meridionale, ambientale e mentale.  È la storia di due fratelli e del loro rapporto e conflitto ancestrale, nel contesto di una oscura Lucania. Scritto e diretto da Dino Lopardo.

Colpi allo stomaco e al cuore, quelli inflitti da questa tragedia meridionale, ambientale e mentale.  È la storia di due fratelli e del loro rapporto e conflitto ancestrale, nel contesto di una oscura Lucania. Scritto e diretto da Dino Lopardo.

Teatro

Scene da un matrimonio

15 - 24 Marzo 2024

Ispirato al celebre capolavoro di Ingmar Bergman, lo spettacolo di Raphael Tobia Vogel esplora le dinamiche che caratterizzano la relazione di coppia e il tema dei sentimenti familiari. Con Fausto Cabra e Sara Lazzaro.

Ispirato al celebre capolavoro di Ingmar Bergman, lo spettacolo di Raphael Tobia Vogel esplora le dinamiche che caratterizzano la relazione di coppia e il tema dei sentimenti familiari. Con Fausto Cabra e Sara Lazzaro.