1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti

Carlo Cecchi legge Elsa Morante

Le recite sono terminate. Clicca qui per i prossimi spettacoli in scena al Parenti.


11 Febbraio 2018

Sala Grande

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Il maestro Carlo Cecchi dedica una lettura d’attore a Elsa Morante a partire da La canzone degli I. M e dei F. P (infelici molti – felici pochi), tratta da Il mondo salvato dai ragazzini.

Partner unico Per amore della Poesia
«Che significa F.P.? Si tratta di un'abbreviazione per Felici Pochi. E chi sono i felici pochi? Spiegarlo non è facile, perché i Felici Pochi sono indescrivibili. Benché pochi, ne esistono d'ogni razza, sesso e nazione, epoca, età, società, condizione e religione. E che significa I.M.? Si tratta, ovviamente, anche qui d'una abbreviazione per Infelici Molti. E chi sono gli infelici molti? Sono tutti gli altri»
Elsa Morante
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Le recite sono terminate. Clicca qui per i prossimi spettacoli in scena al Parenti.

11 Febbraio 2018

Sala Grande