1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti
1972 - 2022 Cinquant’anni del Parenti

Il Giornale – Il Parenti festeggia 50 anni e riparte dagli esordi di Testori

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Esistono date indelebili nella nostra memoria, specie se si è stati testimoni. Per il teatro
del secondo millennio, si posso no indicare il 2 Maggio 1947 che coincide con la nascita del Piccolo Teatro e il 16 Gennaio 1973 che coincide con la nascita del Pier Lombardo, diventato Franco Parenti. Perché sono rimaste nella nostra memoria?  Perché entrambi sono stati portatori di due idee assolutamente nuove di teatro, ormai oggetto d indagine da parte della storiografia, che ritiene il primo l inventore della regia critica,  ad opera di Giorgio Strehler, e di un modello organizzativo, ad opera di Paolo Grassi, che spazzò via quello affidato agli Amministratori, favorendo la nascita del «Siglo de oro», che va dagli  anni Cinquanta agli anni Settanta, che coincidono con la nascita del Pier Lombardo, il quale si distinse per avere inventato la multidisciplinarietà, un modello organizzativo che scelse la cooperativa, e un metodo registico, dovuto ad Andrée Ruth Shammah, che creò la formula del «teatro povero», costruito sulla semplicità ed essenzialità, da intendere come sinonimo di profondità, oltre che sulla provocazione scenica.

Il Giornale - Il Parenti festeggia 50 anni e riparte dagli esordi di Testori

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi