Il Giorno – Il teatro? Una palestra di libertà

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Elena Lietti in « Costellazioni» di Nick Payne, da donnani al Franco Parenti, regia di Raphael Tobia Vogel Attenzione a quello che fate: saranno le vostre scelte a spedirvi in un universo o nell altro. Un po quello che succede a Spiderman. O in Sliding Doors. Ma questa volta siamo a teatro. Grazie a «Costellazioni» di Nicl< Payne, da domani al Franco Parenti per la regia di Raphael Tobia Vogel. Testo bellissimo. Spesso in scena con attori straordinari (Jal<e Gyllenhaal a NY). E che qui viene affidato a Pietro Micci ed Elena Lietti, già protagonista del «Tre Piani» di Nanni Moretti. Apicoltore lui, cosmoioga quantistica lei, si conoscono e si amano. Dando inizio a un caleidoscopio di vite parallele. Che paiono danzare con lo spazio e con il tempo.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi