La Lettura – Massimo Popolizio evoca l’anima del Mediterraneo

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Popolizio crea atmosfere e dipinge sentimenti, rende palpabile il dolore di Enea, visibili le lacrime studiate dellipocrita Sinone che convinse i troiani ad accettare latroce dono del cavallo, palpitante lombra ferita di Ettore. Soprattutto scolpisce la potenza della parola di un poema tragico e appassionante, (magda poli)

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi