Cartellone 2024 - 2025 / Teatro

Così è (se vi pare)

Cartellone 2024 - 2025 / Teatro

Così è (se vi pare)

Ognuno di noi ha la sua verità!
Una delle più belle commedie di Pirandello in un allestimento contemporaneo che ha registrato il tutto esaurito la scorsa stagione.

In scena tre grandi attori, Milena Vukotic, Pino Micol e Gianluca Ferrato, esempi di eleganza recitativa, stile, profondità del sottotesto, raffinatezza di movenze.

Intorno a loro, nella forma di ologrammi tridimensionali, piccoli uomini e donne alti cinquanta centimetri, gli altri personaggi dell’opera, perennemente affannati nello scoprire una verità fittizia: ristretta è la loro sfera d’azione, ristretto il loro metro di giudizio, ristrette le questioni di cui si occupano.

Con un uso sapiente di luci e ombre, la regia di Geppy Gleijeses evoca un senso d’inquietudine e mistero perfettamente in linea con lo spirito del testo, crea un ambiente rarefatto in cui i personaggi si muovono come figure evanescenti, pronte a dissolversi nel nulla, in un gioco di specchi e riflessi effimero e illusorio proprio come le verità che i protagonisti cercano inutilmente di svelare.

Che meraviglia vedere Milena Vukotic (Frola) e Pino Micol (Laudisi). Esempi di eleganza recitativa, stile, profondità del sottotesto, raffinatezza nelle movenze. La Vukotic è sempre delicata, dolce, eppure potente e mai distante dal personaggio. E Pino Micol così possente, musicale nel porgere le battute e raffinato nel recitare, anche quando rimane in silenzio. Una sua postura particolare, o un certo suo modo di osservare sono più potenti di mille parole. Ecco il teatro ben recitato, quello vero. Che diverte e crea dubbi. Dove i personaggi sono giganti perché giganti gli attori che li interpretano. E attori come Milena Vukotic e Pino Micol sono giganti meravigliosi che incantano e commuovono per il loro straordinario talento.

– Sipario.it

 

10 - 16 Gennaio 2025

prenota

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Teatro

Ciarlatani

8 - 20 Ottobre 2024

Il pluripremiato drammaturgo e regista spagnolo Pablo Remón porta in scena una commedia esilarante affidandosi al talento indiscusso di Silvio Orlando. Una satira sul mondo del teatro e del cinema, ma anche a una riflessione sul successo, il fallimento e i ruoli che ricopriamo, più in generale, nella vita.

Il pluripremiato drammaturgo e regista spagnolo Pablo Remón porta in scena una commedia esilarante affidandosi al talento indiscusso di Silvio Orlando. Una satira sul mondo del teatro e del cinema, ma anche a una riflessione sul successo, il fallimento e i ruoli che ricopriamo, più in generale, nella vita.

Teatro

Factum est

9 - 13 Ottobre 2024

Uno dei monologhi più intensi del teatro di Giovanni Testori, scritto nel 1980 per un giovane Andrea Soffiantini. Dopo oltre 40 anni di vita vissuta fuori dai circuiti ufficiali, il Parenti presenta lo spettacolo nella forma originaria.

Uno dei monologhi più intensi del teatro di Giovanni Testori, scritto nel 1980 per un giovane Andrea Soffiantini. Dopo oltre 40 anni di vita vissuta fuori dai circuiti ufficiali, il Parenti presenta lo spettacolo nella forma originaria.

Incontri e Libri

Giovedix

10 Ottobre 2024 - 10 Aprile 2025

Tornano gli appuntamenti con Gioele Dix dedicati alle letterature che lo hanno influenzato e appassionato. Tra sorprese e curiosità, leggerezza e profondità, un viaggio letterario declinato al femminile: sette autrici nate nel secolo scorso, tutte con vite ricchissime e rappresentative degli anni travagliati da cui tutti noi proveniamo.

Tornano gli appuntamenti con Gioele Dix dedicati alle letterature che lo hanno influenzato e appassionato. Tra sorprese e curiosità, leggerezza e profondità, un viaggio letterario declinato al femminile: sette autrici nate nel secolo scorso, tutte con vite ricchissime e rappresentative degli anni travagliati da cui tutti noi proveniamo.

Teatro

Cose che so essere vere

Things I Know to Be True
29 Ottobre - 3 Novembre 2024

Un’ode alla famiglia, un’indagine sulla complessità delle sue dinamiche, ma soprattutto una storia che parla di amore. Protagonisti di questa toccante commedia del pluripremiato drammaturgo Andrew Bovellqui al suo primo allestimento italianoValerio Binasco e Giuliana De Sio.

Un’ode alla famiglia, un’indagine sulla complessità delle sue dinamiche, ma soprattutto una storia che parla di amore. Protagonisti di questa toccante commedia del pluripremiato drammaturgo Andrew Bovellqui al suo primo allestimento italianoValerio Binasco e Giuliana De Sio.