SHARE
 
 
 

Si comunica che

l'incontro è alle ore 18.00  

anziché ore 19.00 come precedentemente comunicato.

 

 


Lunedì 18 settembre h 18

Incontro con Luis Sepúlveda

in occasione della pubblicazione del libro Storie ribelli - Ugo Guanda Editore

L’autore dialoga con Ranieri Polese

Letture di Luca Micheletti

 

Serata inaugurale del progetto Voci del Sur. Teatro e letteratura da Chile, Argentina e Uruguay
 

Le Storie ribelli di Luis Sepúlveda ripercorrono oltre quarant’anni di storia personale e corale. Una lunga vicenda umana, politica e civile. In queste pagine vibranti di passione affiora la straordinaria capacità umana di Sepúlveda insieme alla sua partecipazione, sempre in prima linea, alle battaglie civili e politiche che riguardano il suo paese, l’ambiente, la vita in tutti i suoi molteplici aspetti. Il volume si apre con un breve racconto, 11 settembre 1973: E “Johny” prese il fucile, dedicato alla memoria di Oscar Reinaldo Lagos Rios, il più giovane della scorta che quel giorno maledetto restò fino alla fine accanto al presidente Allende nel palazzo della Moneda, e si chiude con il testo scritto a caldo nel giorno della morte di Pinochet. In mezzo i ricordi di una vita avventurosa, le vicende di cui sono protagonisti amici e «maestri» come, tra gli altri, Neruda, Saramago, Tonino Guerra.

 

In collaborazione con
Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Lingue e Letterature straniere 
Instituto Cervantes di Milano

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE